Marco Spagnoli

I intend to live forever. Or die trying...Groucho Marx

Month: May, 2015

Enrico Lucherini

D’Alatri – Fuksas @ Univision Days 13 – 14 maggio

“UN FILM, UN LIBRO”:
UNIVISIONDAYS ESPLORA IL LEGAME TRA CINEMA E LETTERATURA
Mercoledì 13 e Giovedì 14 maggio
I registi Alessandro D’Alatri ed Elisa Fuksas dialogano con lo scrittore e psichiatra Ignazio Senatore e Michele Rossi, responsabile narrativa italiana Rizzoli
Cinema e letteratura, due mondi che da sempre affascinano i grandi artisti come Alessandro D’Alatri, cui lo scrittore psichiatra Ignazio Senatore dedica una biografia ed Elisa Fuksas, che passa dalla macchina da scrivere alla cinepresa con estrema professionalità dando vita a Nina, lungometraggio che ha segnato il suo esordio come regista, ma anche a La figlia di pubblicato da Rizzoli.
Il legame tra il mondo della letteratura e il grande cinema è l’argomento principale esplorato durante le giornate di mercoledì 13 maggiogiovedì 14 Maggio alle ore 17 agli UniVision Days, l’evento culturale promosso da UNIVIDEO con un ricco calendario di incontri e proiezioni aperte al pubblico.
Appuntamenti imperdibili dunque quello con Alessandro D’AlatriIgnazio Senatore, nonché con Elisa Fuksas e Michele Rossi, responsabile della narrativa italiana di Rizzoli che saranno presenti dalle ore 17:00 per presentare i loro libri intitolati Alessandro D’Alatriil mio cinema (Falsopiano, 2015) e La Figlia di (Rizzoli, 2014).
Presso lo Spazio Vogue sito in Porta Nuova – Piazza Alvar Aalto, l’appuntamento appartiene al ricco programma (disponibile sul sito www.univisiondays.it) dell’evento realizzato con i contributi degli Associati UNIVIDEO, del giornalista Marco Spagnoli, responsabile editoriale della manifestazione e grazie alla collaborazione del Professor Gianni Canova, Professore ordinario di Storia del cinema e Filmologia presso lo IULM di Milano.

Enrico Lucherini – Ne ho fatte di tutti i colori candidato al David di Donatello

ENRICO LUCHERINI: NE HO FATTE DI TUTTI I COLORI nella cinquina dei Migliori Documentari alla

59° edizione dei David di Donatello

Il commento di Enrico Lucherini

Il film di Marco Spagnoli ENRICO LUCHERINI: NE HO FATTE DI TUTTI I COLORI è tra i lungometraggi che si contendono il premio per il Miglior Documentario nella 59° edizione dei prestigiosi David di Donatello.

Protagonista della pellicola è Enrico Lucherini, che commenta così: «È una gioia immensa sapere di essere entrato nella cinquina. La mia passione sfrenata per il cinema e lo spirito di leggerezza che mi caratterizza, probabilmente hanno fatto breccia nel cuore dei votanti. Ringrazio ancora Marco Spagnoli per il suo bellissimo film, e insieme a lui incrocio le dita!».

UnivisionDays @ IULM