Marco Spagnoli

I intend to live forever. Or die trying...Groucho Marx

Month: November, 2011

Giovanna Cau – Diversamente Giovane presentato alle Giornate di Cinema di Sorrento agli studenti delle Università della Campania

Sarà l’avvocato Cau in persona, splendida ed indomita ottantenne ad introdurre, accompagnata dal regista Marco Spagnoli, “Giovanna Cau – Diversamente Giovane”, il documentario che la ritrae, presentato nella sezione Extra del Festival di Roma, che sarà proiettato alle Giornate professionali di Cinema a Sorrento, nell’ambito del progetto che vede lo sviluppo della manifestazione lungo tutta la prima settimana di dicembre in collaborazione con il Comune di Sorrento e la Regione Campania.

Il 2 dicembre, al termine di una serie di workshop e seminari che le Giornate Professionali, in collaborazione con l’associazione degli agenti LARA, hanno realizzato per coinvolgere gli studenti dell’Università Federico II di Napoli e dell’Università Suor Orsola Benincasa – corso di laurea in Storia e disciplina dello spettacolo, alle ore 18.00, presso il Cinema Tasso di Sorrento, si terrà la prima proiezione pubblica del documentario dedicato alla vita e alla professione dell’avvocato Giovanna Cau, a meno di un mese dalla sua world premiere al Festival di Roma.

Una donna che da oltre mezzo secolo ha curato gli interessi di alcuni tra i maggiori cineasti e scrittori del nostro paese come Marcello Mastroianni, Federico Fellini, Sophia Loren, Alberto Moravia, Italo Calvino e che è da sempre impegnata nelle battaglie sociali e politiche della cultura italiana.

Da quest’anno, infatti, le Giornate Professionali in collaborazione con il Comune di Sorrento e la Regione Campania dedicano la loro ultima giornata di lavori agli studenti delle facoltà che si interessano all’entertainment, dando vita ad una giornata di Workshop e Seminari con i professionisti del settore e il Direttore Remigio Truocchio ha voluto invitare un film legato al cinema del reale che ben racconta il lavoro legato al mondo del cinema in Italia.

Oltre alle quattro giornate professionali, la manifestazione di cinema infatti si allungherà fino al sabato 3, comprendendo oltre alla proiezione di film e documentari come Giovanna Cau – Diversamente Giovane, una mostra fotografica su divi del cinema durante le feste natalizie, un forum nazionale sui press agent, ed alcuni importanti incontri con i protagonisti del cinema italiano.

Prodotto dallo stesso Marco Spagnoli insieme a Paolo Monaci, Luca Lucini, Raffaello Pianigiani, Riccardo Grandi e Leonardo Rossi in collaborazione con Cinecittà Luce, Giovanna Cau – Diversamente Giovane è stato montato da Jacopo Reale e si avvale della colonna sonora composta da Pivio & Aldo De Scalzi e Pasquale Catalano ed è stato presentato in anteprima mondiale lo scorso 3 novembre al Festival di Roma. A Sorrento, così, si terrà la prima proiezione destinata al pubblico.

Il Gatto con gli Stivali (Puss in Boots) interviste

—————————————————————————————-

Project Nim: Intervista a James Marsh

Hotel Lux: Thekla Reuten & Michael Bully Herbig

Diversamente Giovane alle Giornate Professionali

N. 931                                                     25 novembre 2011

ANTEPRIME, ARTISTI ED EVENTI A SORRENTO

ALLE GIORNATE PROFESSIONALI DI CINEMA

Parte lunedì 28 novembre la principale manifestazione dell’industria cinematografica

Aumenta il numero delle anteprime che saranno presentate a Sorrento nell’ambito delle Giornate Professionali di Cinema in programma dal 28 novembre al 1 dicembre.

Quell’idiota di nostro fratello di Jesse Peretz con Paul Rudd, Elizabeth Banks ed Emily Mortimer si aggiunge ai titoli già annunciati: Il Gatto con gli stivali 3D, Le Idi di Marzo di George Clooney, interpretato dallo stesso Clooney insieme a Philip Seymour Hoffman, Paul Giamatti, Marisa Tomei, The Best Exotic Marigold Hotel di John Madden con Julie Christie, Judi Dench, Tom Wilkinson e Peter O’Toole, A Few Best Man – Tre uomini e una pecora di Stephan Elliott con Xavier Samuel, Rebel Wilson e Olivia Newton-John, Killer Joe di William Friedkin con Matthew McConaughey, Emile Hirsch e Thomas Haden Church, Henry di Alessandro Piva con Carolina Crescentini e Michele Riondino, Hysteria di Tanya Wexler con Maggie Gyllenhaal e Hugh Dancy, Arthur e la guerra dei due mondi di Luc Besson, La chiave di Sarah di Gilles Parquet-Brenner con Kristin Scott Thomas e Melusine Mayance.

Le Giornate Professionali di Cinema, principale incontro dell’industria cinematografica nazionale nel corso del quale vengono presentati i film in uscita nei prossimi mesi, inaugureranno M’illumino d’inverno il tradizionale programma di manifestazioni natalizie con la quale la città di Sorrento accoglie turisti e visitatori. Pertanto, dopo le quattro giornate professionali, dal 28 novembre al 1 dicembre, la manifestazione continuerà fino a sabato 3, con un programma aggiuntivo, dedicato a Sorrento e aperto alla cittadinanza. Sono previsti  proiezioni di film e documentari, una mostra fotografica sui divi del cinema durante le feste natalizie, un forum nazionale sui press agent italiani, ed incontri con personaggi del cinema nazionale. Nell’ambito delle iniziative per il pubblico, verranno presentati in anteprima anche i film Midnight in Paris di Woody Allen con Owen Wilson, Rachel McAdams, Marion Cotillard, Il giorno in piu’ di Massimo Venier con Fabio Volo, Isabella Ragonese, Roberto Citran, Diversamente giovane il documentario di Marco Spagnoli  dedicato a Giovanna Cau, ed Emotivi anonimi di  Jean- Pierre Améris con Isabelle Carrè, Benoit Poelvoorde, Loretta Cravatta.

Tutte le anteprime (ad esclusione dei titoli Quell’idiota di nostro fratello e A Few Best Man – Tre uomini e una pecora) sono aperte al pubblico, che potrà accedere in sala esibendo un biglietto gratuito in distribuzione, da sabato 26 novembre e fino ad esaurimento, presso l’Info Point di Piazza Tasso e presso la Fondazione Sorrento in Villa Fiorentino.

Sabato 3 novembre sarà inoltre consegnato a Pupi Avati il premio alla carriera Città di Sorrento con una serata d’onore a lui dedicata che si svolgerà al Cinema Tasso a cui farà seguito la proiezione de Il cuore grande delle ragazze diretto da Avati, con Cesare Cremonini e Micaela Ramazzotti.

Confermato l’arrivo alle Giornate Professionali di tanti protagonisti del cinema italiano che presenteranno i loro film in uscita e in lavorazione, nel corso delle convention organizzate dalle case di distribuzione, o che riceveranno, nella serata del 30 novembre, i Biglietti d’Oro del cinema italiano, il premio che l’Anec attribuisce ai film e alle strutture cinematografiche che hanno registrato il maggior numero di spettatori.

Tra i personaggi che saranno a Sorrento, nelle varie fasi della manifestazione, Aldo, Giovanni e Giacomo, Checco Zalone, Carlo Verdone, Micaela Ramazzotti, Christian De Sica, Fabio Volo, Fausto Brizzi, Claudio Bisio, Luciana Littizzetto, Alessandro Siani, Claudia Gerini, Raoul Bova, Rocco Papaleo, Fabio De Luigi, Enrico Vanzina, Diego Abatantuono, Ricky Memphis, Isabella Ragonese, Maurizio Mattioli, Alessandro Piva, Enrico Silvestrin, Manetti Bros, Daniele Liotti, Vinicio Marchioni, Valentina Lodovini, Massimo Venier, Gennaro Nunziante, Teresa Mannino, Paolo Genovese, Lucio Pellegrini, Luca Miniero, Maurizio Casagrande, Emiliano Corapi, Cristiano Bortone, Guglielmo Scilla, Giovanni Vernia alias Jonny Groove.

Le Giornate Professionali di Cinema sono organizzate dall’Anec, associazione esercenti cinema, in collaborazione con gli esercenti dell’Anem e i distributori dell’Anica, e promosse dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Regione Campania e dal Comune di Sorrento.

Più informazioni e altre notizie su: giornaledellospettacolo.it e giornatedicinema.it

D di Repubblica su ‘Giovanna Cau – Diversamente Giovane’

Conferenza Stampa: Il gatto con gli stivali (Puss in Boots) Jeffrey Katzenberg, Salma Hayek, Antonio Banderas, Chris Miller

Hollywood Invasion a Malta

Studio Universal

Presenta

Film di apertura dell’8^ edizione dell’Italian Film Festival (Malta, 6-11 dicembre)

“HOLLYWOOD INVASION”

Scritto e diretto da Marco Spagnoli
Prodotto e distribuito da Studio Universal
Con la voce di Maria Pia Di Meo
Durata 60 min.

Hollywood Invasion, il documentario diretto da Marco Spagnoli, prodotto e distribuito da Studio Universal (Mediaset Premium Gallery sul DTT) e presentato alla 68^ Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica nella sezione Controcampo Italiano, è stato selezionato come film di apertura dell’8^ edizione dell’Italian Film Festival (Malta, 6-11 dicembre), organizzato in collaborazione con l’Università di Malta e il Ministero dei Beni culturali di Roma.
Narrato da Maria Pia Di Meo, storica doppiatrice italiana che ha prestato la sua voce ad attrici del calibro di Meryl Streep, Jane Seymour e Barbra Streisand, il documentario rappresenta un “viaggio” unico nei preziosi archivi NBCUniversal, fra materiali rarissimi e footage inediti.

“Hollywood Invasion” sarà in onda su Studio Universal il 3 gennaio alle 15:05 e in replica il 10 gennaio alle 12:40.

L’Italia, l’Europa, il mondo degli anni della Hollywood sul Tevere raccontati, per la prima volta, attraverso materiali dell’archivio NBCUniversal di New York: uno sguardo inedito e originale su trent’anni di storia del grande cinema internazionale (anni ’50, ’60 e ’70) mostrati attraverso reportage e servizi televisivi del grande network americano.
La storia di quella che può essere considerata una sorta di invasione reciproca. Da un lato quella della macchina produttiva americana in Europa, guidata dai grandi Studios hollywoodiani e da produttori in grado di imprimere una visione personale al cinema di quegli anni. Dall’altro quella dei talents europei: registi e star che hanno reso quell’epoca indimenticabile e che hanno ‘invaso’, segnandolo per sempre, l’immaginario collettivo degli Stati Uniti di quegli anni con il loro carisma e il loro talento.
La nascita e lo sviluppo di un fenomeno produttivo nuovo, sullo sfondo di un’era di grande fermento culturale, sociale e politico.

Prodotto e distribuito da Studio Universal, “Hollywood Invasion” vanta le musiche originali di Pivio e Aldo De Scalzi.

Studio Universal – la TV del cinema da chi fa cinema – di proprietà di NBCUniversal, è il Canale del grande cinema americano classico che trasmette circa 11 film diversi al giorno e 150 diversi al mese senza repliche nella stessa giornata.
Il miglior cinema prodotto dalla NBCUniversal e dalle altre grandi Major americane con un unico denominatore comune: “solo grandi film”. Dal thriller all’azione, dalla commedia al sentimentale, dall’horror alla fantascienza, tutti i generi trovano un posto, fisso e codificato nel palinsesto. Tra un film e l’altro il mondo del cinema viene esplorato a tutto campo con interviste, giochi, dietro le quinte, speciali, cortometraggi, informazione.
Studio Universal ridà vita al grande schermo, creando più di un motivo per vedere o rivedere un film con rassegne a tema, cicli, celebrazioni, anniversari ed ospiti speciali che presentano i programmi in modo sempre diverso e inaspettato.

Sito internet all’indirizzo www.studiouniversal.it.

Giuliano Montaldo e Carolina Crescentini su L’Industriale:

————————————————————————————–

Hysteria: Maggie Gyllenhall & Rupert Everett

————————————————————————————–

Intervista a Barbora Boboulova & Francesco Bruni: Scialla!

Intervista a Fabrizio Bentivoglio & Filippo Scicchitano protagonisti di Scialla!

Anonymous – Interviste a Roland Emmerich & Rhys Ifans

————————————————————————————-

Intervista a Raoul Bova & Michelle Hunziker sul corto diretto da Bova: ‘Amore Nero’

The Cinema Show su ‘Diversamente Giovane’

Il cuore grande delle ragazze – Intervista a Micaela Ramazzotti

Lezioni di Cioccolato 2 – Interviste

————————————————————————————–

RadioFandango con Nicola Roumeliotis & Johnny Palomba – estratto dall’intervista del 4 novembre dalla Festa del Cinema di Roma

RadioFandango 04.11.11

Nicola Roumeliotis e Johnny Palomba

Il paese delle spose infelici – Interviste

————————————————————————————-

Hollywood Party 04.11.11

Estratto da HOLLYWOOD_PARTY_del_04_11_2011